Mi sono mancati i commenti, mi è manato curiosare tra i blog, i nuovi post, le foto di piatti appetitosi.
Ma questi mesi sono stati pieni di novità e di esperienze, che in qualche modo hanno sconvolto la mia quotidianità e mi hanno fatto scoprire nuovi orizzonti. Prima tra tutte: lo scambio in Francia a fine Marzo, organizzato dalla scuola. Per mesi interi ho immaginato come sarebbe stato il mio corrispondente, la sua famiglia, o la Francia stessa. E, lo ammetto, credevo che non avrei capito una parola, invece, fortunatamente mi sono trovata benissimo.
Seconda novità, ho saputo da poche settimane di aver vinto una borsa di studio di un mese in Irlanda quest'estate e, anche questo, mi ha sconvolto non poco.
Terzo e, beh ultimo, le scorse settimane ho parteciparo a un corso di cucina a Cremona. Un giudizio: assolutamente favoloso!
Ebbene, tra tutte queste novità, ovviamente dei ritagli di tempo per la cucina li ho trovati, tanto che il cellulare è pieno di fotine di piatti, dolci, focacce che aspettano solamente di fare la loro comparsa sul web.
Quella che sto per scrivere è una ricetta che ho imparato al corso :) e che mi è piaciuta talmente poco che la settimana successiva ho deciso subito di replicarla. Alla fine, il risultato era più che discreto direi...
Sono felice di presentare....  : P






Filetti di orata con salsa alle zucchine e zafferano:
- 4 filetti di orata
- 3/4 zucchine medie o fiori di zucca
- 250 panna fresca
- una bustina di zafferano
- 1 scalogno
- farina
- burro
- olio
- prezzemolo fresco
- sale & pepe


In una pirofila far scaldare olio e burro insieme con il sale e il pepe. Infarinare i filetti di Orata e porli nella pirofila, sfumando dopo pochi minuti con vino bianco o flambarli con un goccio di cognc. Nel frattempo tagliare le zucchine in modo da utilizzare solo la parte esterna, verde. Tagliarla quindi a piccoli rombi. Far soffriggere lo scalogno tritato con un goccio d'olio in una padella e aggiungere poi le zucchine o i fiori e cuocere per 15 minuti circa. A questo punto aggiungere la panna fresca ed infine lo zafferano, salare e pepare e lasciar quindi ridurre la salsina.
Scaldare i filetti in forno molto caldo per 2 o 3 minuti e tenere la salsa bollente.
Servire l'Orata, mettendo la salsa sui filetti, decorando con il prezzemolo.


This entry was posted on 4/28/2009 07:57:00 PM and is filed under , . You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

5 commenti:

    germana ha detto...

    Ma quante belle novità.
    Che dire: COMPLIMENTI VIVISSIMI PER LA BORSA DI STUDIO e per tutto il resto.
    Queste sì che sono soddisfazioni.
    Brava Arianna continua così a farci partecipe di tutte queste belle cose, cucina compresa.
    Un bacione

  1. ... on 3/5/09 5:06 PM  
  2. Gunther ha detto...

    devo dire che un ottima idea questo piatto mi paice molto, unire il pesce con le verdure è un tocco di oriente con lo zafferano

  3. ... on 24/5/09 11:36 AM  
  4. Sara ha detto...

    Una foodblogger di 15 anni????? Ma vai!! Che brava che sei, piacere di conoscerti! Grazie per la visita, adesso mi scurioso bene tutto il tuo operato! Ciao!

  5. ... on 19/8/09 7:51 PM  
  6. NIGHTFAIRY ha detto...

    Dev'essere strepitosa!

  7. ... on 20/8/09 8:23 AM  
  8. Milla ha detto...

    L'ideale per questo periodo! per fortuna che l'hai ritrovata!

  9. ... on 20/8/09 9:52 AM